Detrazioni fiscali

Per quanto concerne i nostri prodotti (tende a rullo, sia da interno che da esterno, e zanzariere), è possibile ottenere:

ECOBONUS 50%

DETRAZIONE FISCALE DEL 50% delle spese sostenute.


Questa agevolazione è valida:
a) per interventi singoli
b) fino ad un tetto massimo di detrazione di 60.000 €, che corrisponde ad una spesa massima pari a 120.000 € posa in opera inclusa
c) per tutte le spese sostenute entro il 31 Dicembre 2021
d) sia per le persone fisiche che giuridiche (con partita IVA)
e) considerando un costo massimo detraibile, stabilito per legge (Allegato I del D.L. del 06 Agosto 2020) pari a 230 € a metro quadro, al netto di IVA, prestazioni professionali e opere complementari riguardanti l’installazione e la messa in opera delle tecnologie.

La detrazione fiscale sarà ripartita come credito d’imposta in 10 anni.

Per ulteriori delucidazioni e requisiti rimandiamo a

https://www.efficienzaenergetica.enea.it/detrazioni-fiscali/ecobonus/faq-ecobonus.html


SUPERBONUS 110%

DETRAZIONE FISCALE DEL 110% delle spese sostenute.


Questa agevolazione è valida:
a) per schermature solari installate in combinazione con uno dei tre interventi abilitanti trainanti* secondo il Decreto Rilancio (articolo 119, comma 1)
b) fino ad un tetto massimo di detrazione di 60.000 €, che corrisponde ad una spesa massima pari a 54.545 € posa in opera inclusa
c) per tutte le spese sostenute dal 01 Luglio 2020 al 31 Dicembre 2021
d) per le persone fisiche
e) solo per gli immobili adibiti ad abitazione principale
f) considerando un costo massimo detraibile, stabilito per legge (Allegato I del D.L. del 06 Agosto 2020) pari a 230 € a metro quadro, al netto di IVA, prestazioni professionali e opere complementari riguardanti l’installazione e la messa in opera delle tecnologie.

La detrazione fiscale sarà ripartita come credito d’imposta in 5 anni.

*Come interventi trainanti si intendono:
• isolamento termico delle superfici opache verticali e orizzontali che interessano l’involucro dell’edificio;
• sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti sulle parti comuni;
• sostituzione di impianti di climatizzazione invernale sugli edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari di edifici plurifamiliari funzionalmente indipendenti.
Tutti questi interventi trainanti presentano limiti di spesa e particolari vincoli legati all’efficientamento energetico che si andrà ad ottenere con la sostituzione dei vecchi sistemi.
Nel caso in cui uno degli interventi trainanti sia vietato da regolamenti edilizi, urbanistici o ambientali, il Superbonus 110% potrà essere applicato anche agli interventi singoli trainati (come le schermature solari) purché si ottenga un miglioramento energetico di almeno due classi o la classe più alta, ad esempio grazie alla combinazione con altri singoli interventi (es. schermature solari + serramenti, schermature solari + fotovoltaico, ecc…)

Per ulteriori delucidazioni e requisiti rimandiamo a

https://www.efficienzaenergetica.enea.it/detrazioni-fiscali/superbonus/superbonus-2.html


Per approfondire:


I nostri prodotti sono schermature solari (interne o esterne) e rientrano tra i prodotti che beneficiano di queste agevolazioni, in virtù del RISPARMIO ENERGETICO derivante dal loro utilizzo.

Tutti i nostri prodotti soddisfano i requisiti richiesti:
- marcatura CE secondo la norma UNI EN 13561 per le Tende esterne e zanzariere
- marcatura CE secondo la norma UNI EN 13120 per le Tende interne

È fondamentale che i tessuti o reti applicati alla schermatura solare o zanzariera abbiano un valore di Gtot inferiore o uguale a 0,35, anche nei casi di assenza di impianto di raffrescamento.

La nostra ampia gamma tessuti soddisfa in buona parte tale requisito, anche per alcuni tessuti per tende che vengono installate internamente all’edificio e per alcune reti zanzariera.

Qui puoi trovare la lista di tutti i nostri tessuti e reti
con i relativi valori di Gtot
.

Per poter beneficiare dei bonus, è obbligatorio accompagnare la richiesta di detrazione con la Certificazione del Produttore oppure l'asseverazione di un tecnico abilitato.
Questi documenti servono ad attestare il rispetto dei requisiti tecnici previsti.

I dati di Gtot che forniremo con la Certificazione del Produttore saranno su vetro standard di tipo C: vetrocamera 4/16/4 mm basso emissivo con riempimento gas Argon (come previsto dalla normativa di riferimento).

Se fossero presenti dati di Gtot diversi tra i due lati del tessuto sarà da considerare quello del lato esposto al sole.(1)

Nel caso in cui il Gtot sia maggiore di 0,35 si possono adottare due soluzioni:
a) scegliere un tessuto e/o colore che soddisfi il requisito
b) far asseverare da un tecnico abilitato che il Gtot (riferito alla tipologia di vetro presente e i dati energetici del tessuto scelto) soddisfi il requisito richiesto

A corredo dei dati Gtot e proprietà solari dei tessuti puoi trovare uno strumento per fare una stima del calcolo che appronterà il tecnico abilitato.

La documentazione ufficiale:

Al seguente LINK il sito dell'Enea (Agenzia Nazionale Efficienza Energetica) con la Guida alle detrazioni per le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico.

Più nello specifico, al seguente LINK puoi trovare il Vademecum dell'Enea per le Schermature Solari con tutti i requisiti necessari per ottenere la detrazione.

Al seguente LINK puoi trovare il software scaricabile gratuitamente ShadoWindow che Enea mette a disposizione per il calcolo del risparmio annuo di energia primaria con l'installazione di schermature solari.


(1) sarà cura dell'installatore marcare nella certificazione fornita qual'è il lato esposto al sole.

Le informazioni fornite in merito all'Ecobonus e Superbonus sono basate sull'esperienza maturata e sono da considerare mere valutazioni che non costituiscono giurisprudenza.


Pagina aggiornata al 08/01/2021